Sei in: Home » Articoli

Attuata la direttiva relativa all'ozono nell'aria

Con D.Lgs. 21 maggio 2004, n. 183, è stata attuata la direttiva 2002/3/CE relativa all'ozono nell'aria. Il provvedimento al fine di prevenire o ridurre gli effetti nocivi sulla salute umana e sull'ambiente determina i valori bersaglio, gli obiettivi a lungo termine, la soglia di allarme e la soglia di informazione, le misure volte a mantenere la qualità dell'aria laddove la stessa risulta buona in relazione all'ozono, e le misure dirette a consentirne il miglioramento negli altri casi e le modalità di cooperazione con gli altri Stati membri dell'Unione europea ai fini della riduzione dei livelli di ozono.

(D.Lgs. 21/05/2004, n.183, G.U. 23/07/2004, 171)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(05/08/2004 - Media Italia)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF