Sei in: Home » Articoli

MAI più COMPITI a CASA - La Francia dà l'esempio - Dite la vostra votando il sondaggio!

scolara scuola figli bambini
La pubblica istruzione è una delle priorità: il nuovo Presidente francese Francois HOLLANDE vuole assolutamente eliminare i compiti a casa. Gli alunni li faranno a scuola per eliminare le differenze tra bambini che possono fruire dell'aiuto dei genitori, scavando un solco con i loro compagni meno fortunati, che non hanno una famiglia che possa supportarli. E Voi quale opinione avete in merito ai diritti dei bambini a godere di un tempo da dedicare allo svago, al gioco, al riposo? Dite la Vostra votando il sondaggio che trovate qui sotto.
Il sondaggio è aperto. Vota anche tu
survey services

(18/10/2012 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF