Nuova soglia per la riscossione dei crediti

Indice della guida

La riscossione dei crediti locali e dei crediti tributari erariali viene annullata per tutti gli importi inferiori ai 30 euro (la soglia viene così alzata rispetto alle norme precedenti, che la fissavano a 16 euro e 53 centesimi). In ogni caso, al fine di evitare abusi, truffe o elusioni, il limite non è valido nel caso in cui siano accertati reiterati tentativi di violazione degli obblighi del versamento. Insomma, se una persona per dieci volte non paga un debito inferiore ai 30 euro sarà comunque sanzionata. Il limite è valido per ogni periodo di imposta e per ogni credito singolo.

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss