Proroga termini inesigibilità.

L’art. 23, comma 34 della manovra prevede la proroga di un anno dei termini di presentazione delle comunicazioni di inesigibilità per gli agenti della riscossione e anche per l’esame delle comunicazioni da parte degli uffici.

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss