Pensioni

Indice della guida

Disposizioni in tema di pensioni di anzianità (con il posticipo delle decorrenze dei trattamenti pari ad un mese per coloro che maturano i requisiti nel 2012, due mesi per il 2013 e tre mesi nel 2014), pensioni di vecchiaia delle lavoratrici (con il progressivo innalzamento dal 60 a 65 anni del requisito anagrafico). Modifiche anche in tema di limitazioni alla rivalutazione automatica per i trattamenti oltre 5 volte il minimo Inps (la misura è a titolo di concorso per il conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica).

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss
RIMEDI ALTERNATIVI AL REPECHAGE IN IPOTESI DI LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO DETERMINATO DA RIORGANIZZAZIONE AZIENNDALE PER RIDUZIONE DI PERSONALE OMOGENEO E FUNGIBILE