Definanziamento delle leggi di spesa non utilizzate nell'ultimo triennio

Definanziamento delle autorizzazioni di spesa i cui stanziamenti annuali, iscritti nel bilancio dello Stato relativamente agli esercizi 2008, 2009 e 2010, sulla base delle risultanze del rendiconto generale dello Stato dei relativi esercizi finanziari, risultano non impegnati. Saranno individuate per ciascun ministero con dpcm entro il 30 settembre 2011, successivamente, quindi, alla definizione degli stanziamenti suddetti in sede di consuntivo 2010. Le disponibilità finanziarie saranno destinate al fondo ammortamento titoli di Stato, previa rassegnazione all'entrata del bilancio dello Stato.

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss