Contributo di solidarietà

Interpretazione autentica: il contributo di solidarietà è dovuto sia dagli ex-dipendenti, già collocati a riposo, sia dai lavoratori ancora in servizio. In questo ultimo caso il contributo è calcolato sul maturato di pensione integrativa alla data del 30 settembre 1999, ed è trattenuto sulla retribuzione percepita in costanza di attività lavorativa.

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss