Contrasto gioco illegale

Introdotto l’obbligo di segnalare il trasferimento di somme verso operatori di gioco illegali (“coloro che offrono nel territorio dello Stato, attraverso reti telematiche o di telecomunicazione, giochi, scommesse o concorsi pronostici con vincite in denaro in difetto di concessione, autorizzazione, licenza od altro titolo autorizzatorio o abilitativo o, comunque, in violazione delle norme di legge o di regolamento o delle prescrizioni definite dalla predetta Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato”) da parte delle società emittenti di carte di credito, degli operatori bancari, finanziari e postali. Sanzioni pecuniarie variabili da 300mila a 1.300.000 euro per le società emittenti ed operatori inadempienti.

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss