Le autonomie locali

Indice della guida di diritto amministrativo
A cura di Maria Luisa Foti
Modifica questa guida

Le autonomie locali


Le autonomie locali sono "riconosciute e tutelate" dall'ordinamento, nella nostra Carta Costituzionale all'art.5.

Con l'espressione si intende indicare in linea generale l'insieme dei comuni e delle province. Secondo il d.lgs.267/2000 (Testo unico enti locali), le autonomie locali sono: i Comuni, le province, le unioni di comuni, le comunitą montane, le cittą metropolitane.

E' la stessa costituzione che afferma che "La Repubblica, una e indivisibile, riconosce e promuove le autonomie locali".

Print Friendly and PDF
Newsletter f g+ t in Rss