L'azienda chiarisce che, considerato il valore di alcuni articoli, per alcuni ordini è necessario fornire una password monouso al momento della consegna. Ecco come fare

Amazon, la password per i pacchi

[Torna su]

Con l'arrivo della pandemia, gli ordini online hanno fatto grandi balzi in avanti. E sono sempre più gli utenti che, su Amazon, procedono a fare acquisti di prodotti, a volte anche molto costosi. Da qui la comunicazione dell'azienda di e-commerce di introdurre, anche nel nostro Paese, una nuova misura per garantire una consegna più sicura ossia la "consegna sicura con una password monouso".

Amazon, il codice alfanumerico di sei cifre

[Torna su]

A chiarirne il funzionamento è la stessa Amazon sul proprio sito. «Dato il valore di alcuni articoli, per alcuni ordini è necessario fornire una password monouso al momento della consegna». Arriverà via mail al cliente un codice alfanumerico di sei cifre che andrà poi comunicato al corriere. La password potrà essere trovata in "Traccia il mio pacco" e potrà essere utilizzata fino alla fine del giorno della consegna. Amazon al momento non ha comunicato a quali categorie merceologiche applicherà la nuova funzione né qual è il prezzo che farà scattare la verifica dell'identità.

Amazon, la condivisione della password

[Torna su]

È ovvio che, nel caso in cui il destinatario non possa ricevere personalmente il pacco, potrà comunque comunicare il codice a una persona di fiducia. La password monouso potrà essere «condivisa con una persona di tua scelta che possa ricevere il pacco per tuo conto». È chiaro comunque che «non è consigliabile condividerla con una persona sconosciuta». La funzionalità è automatica. L'utente non può dunque scegliere di disattivarla o, al contrario, di attivarla invece per prodotti a sua scelta.


Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: