Con la nuova lotteria degli scontrini, resterà sempre obbligatorio registrarsi, tramite il proprio codice fiscale, presso il sito dell'Agenzia delle Entrate

Lotteria degli scontrini "istantanea"

[Torna su]

Non è stata proprio un successo la lotteria degli scontrini. Anzi, ci sono le premesse per parlare di un vero flop. A raccontarlo sono i dati della Cgia di Mestre. L'obiettivo di contrastare l'evasione spingendo i commercianti ad installare i pos ed emettere le ricevute fiscali non è stato raggiunto. Un meccanismo troppo complesso, ostacolato anche dal digital divide che esclude molti anziani e chi non se ne intende di con computer, smartphone e app. La lotteria degli scontrini pronta a diventare uno "striscia e vinci". Così l'Esecutivo al lavoro per trasformare il gioco da lotteria ad estrazione a vincita istantanea.

Lotteria degli scontrini, verso la semplificazione

[Torna su]

Di base la norma è stata concordata e scritta e verrà inserita nel primo provvedimento legislativo utile che può essere il decreto Semplificazione. Le assicurazioni arrivano dal sottosegretario leghista al Mef Federico Freni: il meccanismo sarà più incentivante e facile. Più simile al Gratta e Vinci che alle lotterie tradizionali con le estrazioni.

La nuova lotteria, resta l'obbligo di registrazione

[Torna su]

La lotteria si trasforma in un concorso istantaneo. Con questo cambiamento si allontanerà dalle lotterie tradizionali con le estrazioni, è necessario perché non ha raggiunto l'obiettivo di fondo cioè quello di contrastare l'evasione spingendo i commercianti a installare i pos ed emettere le ricevute fiscali. Con la nuova lotteria degli scontrini, resterà sempre obbligatorio registrarsi, tramite il proprio codice fiscale, presso il sito dell'Agenzia delle Entrate. Si otterrà così un proprio codice che bisognerà presentare alla cassa al momento degli acquisti.


Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: