È il nuovo servizio dell'Inps che consente, senza autenticazione, di calcolare la pensione futura, partendo dall'attività lavorativa svolta

PensAMi, cos'è

[Torna su]

Dall'Inps arriva un nuovo applicativo per conoscere la propria pensione futura. Si chiama "PensAMi", (pensione a misura), servizio di consulenza pre-login per affiancare e accompagnare gli utenti a comprendere il proprio futuro pensionistico. Un applicativo che si articola su tre livelli da percorrere in sequenza obbligata, che forniscono informazioni sulle prospettive di accesso alla pensione via via più approfondite a fronte di domande più specifiche.

PensAMi, a cosa serve

[Torna su]

È un calcolatore per la pensione futura e serve a simulare a scopo informativo quale sarà la pensione a cui il contribuente avrà diritto. Il risultato ottenuto è basato sulle risposte e i dati forniti dal contribuente. Come chiarisce la nota "PensAMi" è stato progettato mettendo l'utente al centro, in modo da garantire la massima facilità d'uso. Durante tutto il percorso, sono presenti note informative per chiarire dubbi e link alle schede prestazioni per approfondire. Il servizio è aggiornato alle ultime novità legislative (legge 30 dicembre 2021, n. 234) in materia di accesso alla pensione anticipata (Opzione donna e pensione "Quota 102").

PensAMi, come si usa

[Torna su]

PensAMi" permette a tutti, senza autenticazione, di verificare i possibili scenari pensionistici considerata l'attività lavorativa svolta. Rispondendo a poche domande, al primo livello, l'utente ha subito accesso alle informazioni sulle principali prestazioni pensionistiche a cui potrebbe aver diritto, alla data alla quale potrebbe accedere alla pensione, e ai dettagli sulle modalità di calcolo applicate. Nel secondo livello, indicando i periodi di contribuzione nelle diverse gestioni, fornisce la decorrenza teorica delle prestazioni contemplate nel primo livello, nonché le ulteriori prestazioni conseguibili a carico di ciascuna gestione. Il terzo livello consente di avvalersi di alcuni istituti che influiscono sul diritto e sul sistema di calcolo delle pensioni (ad esempio, servizio militare, valorizzazione della contribuzione accreditata presso le casse professionali, ecc.) e di visualizzarne gli effetti sui propri scenari pensionistici.

Vedi anche:
Novità pensioni: ultime notizie

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: