Sospendo l'esecuzione, rinegozio il mutuo a migliori condizioni e/o finanziamento con fondo garanzia. La tabella
casa legata al cappio evoca pignoramento

Un'utile tabella che riepiloga le disposizioni per difendere la prima casa da pignoramenti di banche, privati e da Equitalia (ora AER Agenzia Entrate Riscossione)

NORMATIVA

DISPOSIZIONE

VIGENZA

REQUISITI

Legge n.27/2020 "Cura Italia" - art.54 ter.

Sospensione per 6 mesi delle procedure esecutive di pignoramento immobiliare in tutto il territorio nazionale.

A decorrere dal 29 aprile 2020 fino al 29 Ottobre 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS

solo per 1^ casa - abitazione principale del debitore.

Legge n.27/2020 "Cura Italia"- art.103 comma 6

Sospensione delle esecuzioni per rilascio (sfratti) fino al 1 settembre 2020

A decorrere dal 29 aprile 2020 fino al 1 Settembre 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS

Per 1^ casa ed

anche per immobili diversi dall'uso abitativo

D.L. 124 del 26 ottobre 2019, convertito in Legge 19 dicembre 2019 n°157, art.41 bis

L'art.41 bis consente di rinegoziare il mutuo a condizioni migliori, anche se è in corso il pignoramento dell'immobile e la messa all'asta dello stesso.

In alternativa

alla rinegoziazione il consumatore può richiedere un finanziamento con assistenza del fondo di garanzia di prima casa, che potrà coprire il 50% dell'importo oggetto di rinegoziazione ovvero della quota capitale del nuovo finanziamento.

EMERGENZA CORONAVIRUS

La richiesta è proponibile per un pignoramento eseguito tra il 1 gennaio 2010 e il 30 giugno 2019.

Deve trattarsi di abitazione principale (dimora abituale).

Condizioni:

· Non vi siano creditori intervenuti oltre al creditore procedente

· aver rimborsato almeno il 10% del capitale del credito originariamente finanziato.

· il debito complessivo non deve essere superiore ad euro 250.000,00=

Legge 9 agosto 2013, n°98,

Divieto per l'Agente di riscossione di pignorare l'unico bene immobile di proprietà del debitore adibito a uso abitativo nel quale lo stesso abbia la residenza anagrafica

NORMA SEMPRE IN VIGORE

Sono escluse le abitazioni di lusso

Avv. Rodolfo Tullio Parrella 335/8248795

Studio Legale Parrella & Partners

Soluzioni dal 1984

via Roma, 11, 84091, Battipaglia (SA)

Tel. e Fax 0828/341833

E.mail: avvocatoparrella@gmail.com

PEC: rodolfoparrella@legalmail.it

Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: