Sei in: Home » Articoli

Pubblico impiego: ecco tutti i concorsi

Condividi
Seguici

Boom di concorsi per il pubblico impiego. L'Agenzia delle Entrate è pronta ad assumere 2.600 nuovi dipendenti e poi ci sono ancora l'Aci, l'Inps e le forze armate
Ragazza ad una prova d'esame scritta

di Gabriella Lax - Tantissime opportunità per chi è in cerca di lavoro. Passando dall'Agenzia delle Entrate, che è pronta ad assumere 2.600 nuovi dipendenti, fino all'Aci, l'Inps e le forze armate e i bandi già emanati dai ministeri (leggi Maxiconcorso 1514 posti al ministero del lavoro), si assiste ad un vero e proprio boom di concorsi per il pubblico impiego, come riporta IlSole24Ore.

Nel dettaglio:

  1. Aci: domande fino al 5 dicembre
  2. Aeronautica, 800 volontari
  3. Agenzia delle Entrate, procedure per 2.600 assunzioni
  4. Comune di Milano: 201 istruttori
  5. Esercito: 4 possibilità
  6. Marina militare: reclutamento ufficiali
  7. Inps: concorso a fine anno

Aci: domande fino al 5 dicembre

C'è tempo fino al 5 dicembre per il concorso all'Automobile Club d'Italia che prevede l'assunzione a tempo indeterminato di 63 diplomati con una prova scritta con quiz a risposta multipla, seguita da un colloquio; e 242 laureati per vari profili professionali, in questo caso è necessaria una prova preselettiva, con quesiti a risposta multipla su materie della prova scritta e del colloquio orale; due prove scritte, una teorica e una pratica; una prova orale. Le prove si svolteranno a Roma in date ancora da stabilire. I vincitori laureati saranno inquadrati nell'area C, livello economico C1: con stipendio da 1.700 euro al mese, per intenderci. La maggior parte (200 neoassunti) saranno impiegati nel settore amministrativo, mentre 42 assunzioni sono riservate a candidati con competenze in altri settori: dalla contrattualistica pubblica al controllo gestione, web communication e politiche del turismo. Nel caso dei diplomati invece i posti rientrano nell'area B, livello economico B1.

Aeronautica, 800 volontari

Il ministero della Difesa ha indetto un bando per reclutare 800 volontari in ferma prefissata di un anno (stipendio base di 800 euro) nell'aeronautica militare per il 2020. Tra i requisiti: licenza media, cittadinanza italiana, godimento dei diritti civili e politici, condotta incensurabile, idoneità psico-fisica e attitudinale per l'impiego nelle Forze armate. Diversi step per la selezione: valutazione titoli di studio e di merito; istruttoria e verifica delle istanze; accertamento requisiti di idoneità psico-fisica e attitudinale; prove di efficienza fisica. Scadenza mercoledì 20 novembre. Il reclutamento sarà effettuato in un unico blocco, con un primo inserimento a maggio 2020 per i primi 400 candidati idonei e il secondo a settembre per tutti gli altri. I vincitori entreranno in aeronautica per la frequenza di un corso di formazione di base in "ferma prefissata di un anno". Successivamente potranno partecipare alle procedure per il reclutamento dei volontari in ferma prefissata di 4 anni.

Agenzia delle Entrate, procedure per 2.600 assunzioni

L'Agenzia delle Entrate, invece, ha avviato le procedure per l'affidamento dei prossimi concorsi per realizzare 2.600 assunzioni a partire dal 2020. Nel bando per l'affidamento delle procedure è indicato che saranno banditi almeno cinque concorsi pubblici per l'inserimento di 2.300 figure non dirigenziali e di 300 dirigenti. Se ne ha notizia nella sezione bandi del sito web dell'Agenzia, relativo alla "Procedura aperta per l'affidamento di alcuni servizi per l'espletamento delle procedure selettive per l'assunzione a tempo indeterminato di personale per le esigenze degli uffici dell'Agenzia". Le procedure di selezione per i 2.600 dipendenti da assumere nel triennio 2020-2022 saranno pubblicate a partire dai primi mesi del prossimo anno sia sulla Gazzetta Ufficiale sia sullo stesso sito dell'Agenzia.

Comune di Milano: 201 istruttori

Il comune di Milano, in un bando pubblicato il 30 ottobre, cerca 201 istruttori amministrativo-contabili, da inserire in categoria C e posizione economica C1. Per candidarsi basta il diploma di maturità. Prevista una prova preselettiva, seguita da uno scritto e da un orale. Il termine per candidarsi scade il 29 novembre e le prove e si svolgeranno il 5 e 6 dicembre.

Esercito: 4 possibilità

Posti disponibili anche per chi sceglie l'esercito italiano. Quattro possibilità nel bando pubblicato in Gazzetta il 15 novembre 2019. Si comincia a giugno 2020; la seconda a settembre 2020 ; la terza a dicembre 2020 e  la quarta a marzo 2021. Per i requisiti: licenza media, cittadinanza italiana, godimento dei diritti civili e politici, condotta incensurabile, idoneità psico-fisica e attitudinale per l'impiego nelle Forze armate.

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 19 novembre 2019 al 18 dicembre 2019, per i nati dal 18 dicembre 1994 al 18 dicembre 2001, estremi compresi per il primo blocco di ingressi. Dal 24 febbraio 2020 al 24 marzo 2020, per i nati dal 24 marzo 1995 al 24 marzo 2002, estremi compresi, per il secondo blocco. Dal 19 maggio 2020 al 17 giugno 2020, per i nati dal 17 giugno 1995 al 17 giugno 2002, estremi compresi per il terzo blocco. Dal 2 settembre 2020 al 1° ottobre 2020, per i nati dal 1° ottobre 1995 al 1° ottobre 2002, estremi compresi, per l'ultimo blocco.

Marina militare: reclutamento ufficiali

Bando per il reclutamento di 53 ufficiali in Marina militare: 25 nel ruolo speciale del corpo di stato maggiore, 15 nel genio della Marina, 9 in servizio permanente nel ruolo speciale del corpo di commissariato militare marittimo, 4 nelle capitanerie di porto. Tra i requisiti indispensabili, il possesso dell'abilitazione "sommergibilisti" e non aver superato i 35 o i 45 anni di età a seconda dei casi. La scadenza per l'invio delle domande è il 13 dicembre.

Inps: concorso a fine anno

A fine anno arriverà il tanto atteso bando di concorso Inps 2019 che dovrebbe portare all'assunzione di 1.869 persone. Il bando è stato annunciato a luglio dal presidente Pasquale Tridico. Si tratta di un totale di 5.500 i posti di lavoro messi a bando entro il 2020.

(18/11/2019 - Gabriella Lax)
In evidenza oggi:
» Bollo auto 2020: le novità in arrivo
» Riforma del processo civile: ok del Governo

Newsletter f t in Rss