Sei in: Home » Articoli

ENIT

Condividi
Seguici

Cos'è l'ENIT, quali funzioni le sono assegnate nel settore del turismo, come recluta il proprio personale e quale normativa la regolamenta
Scilla in provincia di Reggio Calabria

di Valeria Zeppilli - L'ENIT è l'agenzia nazionale italiana per il turismo, che continua a essere denominata con l'acronimo dell'ente che la ha preceduta, ovverosia l'ente nazionale italiano per il turismo.

Vediamo più nel dettaglio cos'è, come è disciplinata, come recluta il proprio personale e quali funzioni assolve.

Indice:

  1. ENIT: cos'è
  2. ENIT: concorsi
  3. Concorsi ENIT 2019
  4. Funzioni dell'ENIT
  5. ENIT: la normativa

ENIT: cos'è

Si tratta di un ente pubblico economico che si compone di una sede centrale e di più sedi periferiche e che è sottoposto alla vigilanza del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

ENIT: concorsi

La selezione del personale presso l'ENIT avviene attraverso delle procedure che l'agenzia regolamenta autonomamente, garantendo il rispetto dei principi di trasparenza, pubblicità e imparzialità.

I criteri e le modalità per il reclutamento del personale e il conferimento di incarichi sono stabiliti con propri regolamenti e l'assunzione è il risultato di un procedimento di selezione condotto da un'apposita commissione di valutazione nel rispetto dei criteri di imparzialità e trasparenza.

Concorsi ENIT 2019

Attualmente, non ci sono procedure di concorso aperte presso l'ENIT.

Le ultime procedure selettive, per titoli e colloquio, si sono svolte nel 2017 e hanno avuto a oggetto l'assunzione di molteplici profili professionali.

Funzioni dell'ENIT

Le funzioni assegnate all'ENIT sono quelle di promuovere il turismo in Italia.

A tal fine, l'Agenzia pone in essere una serie di attività tra le quali si segnalano:

  • la promozione all'estero dell'immagine turistica italiana e delle risorse turistiche delle Regioni, delle Province autonome di Trento e Bolzano e degli enti locali;
  • la realizzazione di strategie promozionali e di informazione, nonché di sostengo alle imprese per la commercializzazione dei prodotti turistici italiani;
  • l'individuazione, l'organizzazione, la promozione e la commercializzazione dei servizi turistici e culturali italiani;
  • la promozione del marchio Italia nel turismo;
  • il sostegno alla commercializzazione dei prodotti enogastronomici tipici e artigianali;
  • lo svolgimento delle attività che le sono attribuite dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti e delle attività e dei servizi di consulenza e assistenza;
  • l'attuazione di intese e forme di collaborazione di varia natura.

ENIT: la normativa

La normativa di interesse per quanto riguarda l'ENIT è rappresentata, innanzitutto, dallo Statuto approvato con DPCM 21 maggio 2015.

A esso si affiancano:

Valeria Zeppilli
Consulenza Legale
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
(30/03/2019 - Valeria Zeppilli) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Arrivano i "rimborsi" per chi paga con bancomat o carta di credito
» Ricorso in Cassazione inammissibile se non è diviso in paragrafi

Newsletter f t in Rss