Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Esami avvocato 2018, le richieste del Cnf sulle commissioni

La circolare dell'8 giugno 2018, con la quale il Consiglio nazionale forense chiede la trasmissione tempestiva da parte dei Consigli degli Ordini distrettuali dei nominativi dei componenti delle sottocommissioni per l'esame di avvocato
avvocati arbitrario spagna contratto vessatorie

di Gabriella Lax - Con la circolare dell'8 giugno 2018, il Consiglio nazionale forense chiede la trasmissione tempestiva da parte dei Consigli degli Ordini distrettuali dei nominativi dei componenti delle sottocommissioni per l'esame di avvocato, sessione 2018.

Esami avvocato 2018, le richieste del Cnf sulle commissioni

Nella circolare numero 6-C-18, sul tema della designazione dei componenti delle sottocommissioni per l'esame di avvocato del 2018, il Consiglio nazionale forense chiarisce quali dovranno essere i requisiti minimi per far parte delle commissioni e chiede ai Consigli dell'Ordine degli Avvocati territoriali l'indicazione tempestiva dei nominativi, da presentare tramite il modulo allegato, predisposto per l'indicazione degli avvocati per i quali si propone la nomina, insieme alle rispettive dichiarazioni di insussistenza della causa di incompatibilità.

(16/06/2018 - Gabriella Lax)
In evidenza oggi:
» Successioni: dal 1° gennaio 2019 solo online
» Assegno mantenimento figli naturali: quale reato per chi non lo versa?
» Gratuito patrocinio: se il ricorso inammissibile addio compenso all'avvocato
» Bollette gas: dal 1 gennaio prescrizione ridotta a 2 anni
» Cane senza guinzaglio nel cortile del condominio: cosa si rischia

Newsletter f g+ t in Rss