Sei in: Home » Articoli

Sconto sulla Tari per chi adotta un cane randagio

L'iniziativa per contrastare il fenomeno del randagismo è stata adottata nell'agrigentino dal comune di Canicattì. Ma iniziative simili fioccano ormai in tutta Italia
cane maltrattato chiuso in canile

di Gabriella Lax - Chi adotta un cane avrà uno sconto sui pagamenti della Tari, la tassa sui rifiuti. Questa l'iniziativa adottata dal comune di Canicattì, in provincia di Agrigento.

Sconto di 300 euro sulla Tari per chi adotta un cane

Agevolazioni per il valore di 300 euro sul pagamento della Tari per chi adotta un cane dal canile municipale. A ricordarlo il sindaco Ettore Di Ventura e l'assessore alle Politiche Ambientali, Roberto Vella. Si tratta di un'agevolazione valida per 3 annualità d'imposta consecutive, a patto che rimangano invariate le condizioni per il riconoscimento del beneficio. L'agevolazione è subordinata alla presentazione di apposita dichiarazione redatta su modulistica messa che può essere scaricata dal sito istituzionale dell'ente. Sulla pagina Facebook istituzionale dell'ente, all'indirizzo @comunedicanicattiag e sul sito internet www.comune.canicatti.ag.it, sarà possibile visionare le foto dei cani adottabili.

Bonus cane: le iniziative negli altri comuni

Iniziative simili a quella del comune di Canicattì fioccano ormai in tutta Italia. A Bisceglie, gli intestatari di utenze relative alla tassa dei rifiuti urbani hanno potuto ottenere grazie all'adozione di un peloso una riduzione della somma pari al 70% del dovuto, fino a un massimo di 500 euro. Idem a Roccastrada, in provincia di Grosseto, dove, lo scorso anno l'incentivo variava tra il 50% e il 70% dell'importo totale della tassa in caso di adozione di uno degli ospiti del canile comunale. Anche a Palermo, grazie ad un bando da 126mila euro il comune ha reso possibile il "bonus cani", un incentivo economico di 480 euro per chi adottava un amico a quattro zampe.

Leggi anche:

- Meno tasse per chi adotta un cane

- Bonus cane anche per il 2017


(20/05/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com

In evidenza oggi:
» Autovelox: multe tutte nulle
» L'Italia vende armi illegalmente?
» L'infortunio in itinere
» Riforma processo civile: ecco la bozza
» Avvocati: i contributi alla Cassa non sono deducibili!
Newsletter f g+ t in Rss