Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Cumulo gratuito, partono i pagamenti. Prossima settimana tocca agli avvocati

Una volta trovato l'accordo tra Inps e Casse arrivano le prime liquidazioni delle pensioni nei casi relativi al cumulo gratuito delle pensioni per avvocati ed altri professionisti
tempo di andare in pensione con sveglia e denaro

di Gabriella Lax - Una volta trovato l'accordo tra Inps e Casse arrivano le prime liquidazioni delle pensioni nei casi relativi al cumulo gratuito delle pensioni per avvocati ed altri professionisti.

Cumulo pensioni, dal 20 aprile le prime liquidazioni

Si tratta di quei lavoratori con carriere divise fra più gestioni previdenziali, come riporta ItaliaOggi. l'Inps tiene fede al programma diffuso dopo l'intesa con le varie Casse private circa la definizione (in separata sede) della questione relativa all'attribuzione dei costi gestionali delle pratiche. Come stabilito, le prime liquidazioni la settimana scorsa e tra qualche giorno i primi pagamenti degli assegni: Enpam (comprensivo di medici e dentisti) e a Inarcassa (che raccoglie ingegneri e architetti), che sono state le prime due casse a firmare un accordo con l'istituto di previdenza.

L'accordo, a seguire, è stato concluso anche con l'Enpapi (per gli infermieri), l'Eppi (dei periti industriali), la Cipag (per i geometri), l'Enpaf (per i farmacisti) e l'Enpav (per i veterinari). Ma altri tasselli si aggiungeranno nei prossimi giorni per completare un quadro in stallo ormai da troppo tempo. Un quadro in cui i professionisti aspettavano il cumulo dopo il provvedimento, previsto dalla legge di Bilancio del 2016, ed avevano presentato le domande (erano stati circa 8 mila) per poi ritrovarsi senza pensione e senza stipendio.

La prossima settimana a sottoscrivere la convenzione ci sarà la Cassa forense (per gli avvocati) e la Cassa ragionieri che, nonostante sia un ente con "soli" 30 mila professionisti attivi ha ricevuto 260 richieste di accesso alla prestazione, usando l'ipotesi del cumulo gratuito.


(08/04/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Sì al pernotto dal papà anche se la mamma non vuole
» Manovra e decreto fiscale: le novità punto per punto
» Poste Italiane: 7.500 assunzioni nel 2019
» Gestione Separata INPS: stop iscrizioni d'ufficio?
» Buche sul manto stradale: la responsabilità del Comune e dei conducenti

Newsletter f g+ t in Rss