Sei in: Home » Articoli

Elezioni: se sbaglio posso rivotare?

Chi erra nel voto può ripeterlo? I chiarimenti del Ministero dell'Interno
persone che votano nei seggi

di Gabriella Lax - L'elettore che sbaglia nell'esprimere il voto sulla scheda elettorale può rivotare? La risposta all'interrogativo è sì. Sono anche recenti pronunce della giurisprudenza a stabilire che, in caso di errore nel voto, l'elettore può chiedere al presidente del seggio di sostituire la scheda stessa, ed esprimere nuovamente il proprio voto.

L'elettore che sbaglia può rivotare?

Questo caso rientra infatti nel vademecum "Istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione" nelle indicazioni del paragrafo 5 del capitolo 17 del ovvero nei casi di "Scheda deteriorata".

Le ipotesi che si configurano sono due. Per la risposta al quesito elettorale ci soffermiamo solo sulla seconda ipotesi ovvero il caso di scheda deteriorata "in cui l'elettore stesso, per negligenza o ignoranza deteriora la scheda", in questa ipotesi l'elettore può chiedere al presidente un'altra scheda, restituendo quella deteriorata.

Il presidente del seggio in sostituzione della scheda deteriorata consegna all'elettore un'altra scheda e prende nota, nella lista degli elettori di sezioni, accanto al nome dell'elettore che al soggetto è stata consegnata un'altra scheda. Sempre il presidente oppone sulla scheda restituita, sia all'interno che all'esterno, l'indicazione "scheda deteriorata".

Istruzioni voto Viminale
(23/02/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Avvocati: il vademecum sulla privacy
» Cassazione: litigare davanti ai figli è reato
» Quali sono i beni che non si possono pignorare?
» Le misure cautelari
» Gdpr: al via la procedura online


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss