Sei in: Home » Articoli

Terre dello Stato ai giovani: a dicembre il bando

8mila ettari di terreni che lo Stato metterà in vendita tra qualche settimana attraverso la "Banca delle terre agricole"
giovani contadini su terreno agricolo

di Gabriella Lax - Ci sono 8.000 ettari di terreni agricoli che lo Stato, grazie alla nuova Banca delle terre agricole, metterà in vendita tra qualche settimana.

Con "Banca delle terre agricole" terreni ai giovani

"Banca delle terre agricole" è un progetto di mappatura delle terre attivato dal Collegato Agricolo e realizzato da Ismea, l'ente economico del Mipaaf, operativo da marzo 2017, finalizzato a reperire su internet i terreni di natura pubblica in vendita.

Un progetto destinato soprattutto ai giovani, che favorisce il ricambio generazionale, teso a valorizzare il patrimonio fondiario pubblico e riportare all'agricoltura anche terre incolte.

La mappa completa dei terreni si trova sul sito www.ismea.it.

Che cos'è la Banca delle terre agricole

Si tratta di uno strumento che consente a chi cerca terreni pubblici in vendita, grazie ad una precisa mappatura, di accedere ad un grande database nazionale.

Dal sito di Ismea si può fare una ricerca in base alla regione a cui si è interessati, in base alle caratteristiche dei terreni, la loro posizione, le tipologie di coltivazioni e i valori catastali. Gli utenti potranno consultare la Banca anche per grandezza dei terreni disponibili, potendo fare così ricerche più mirate a seconda delle esigenze produttive.

Fanno parte della banca, i terreni delle Regioni, dei Comuni e degli Enti pubblici che sottoscriveranno convenzioni con Ismea.

Banca delle terre agricole, le agevolazioni per i giovani

Nelle procedure saranno i giovani ad avere una sorta di corsia preferenziale. Il percorso si snoderà dalla manifestazione d'interesse, per uno o più lotti; a seguire la procedura competitiva a evidenza pubblica tra coloro che hanno manifestato interesse a seguito di avviso pubblico. E se la richiesta è effettuata da giovani agricoltori, possibilità di mutui agevolati Ismea.

(23/11/2017 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Affido condiviso: sì a diritto di visita rigido per tutelare i figli
» Reato di invasione di edifici: in arrivo multe fino a 2mila euro
» Il processo amministrativo
» Avvocati: verso l'assunzione negli studi legali
» Addio multa se nel verbale mancano indicazioni sul segnale di preavviso

Newsletter f g+ t in Rss