Sei in: Home » Articoli

Bolletta luce: Adiconsum, 1 euro a sostegno delle famiglie povere

La proposta di Adiconsum di inserire 1 euro in bolletta a sostegno dei 4 milioni di famiglie povere
lampadina su prato verde

di Marina Crisafi – Un euro in bolletta a sostegno delle famiglie povere. È quanto propone Adiconsum per far fronte alle "nuove povertà, di chi non ha casa, o non può permettersi di pagare le bollette della luce, del gas, frutto di una crisi senza precedenti che ha lacerato il tessuto sociale, soprattutto per il dramma della disoccupazione giovanile".

Non bastano le "proposte che contengano programmi di sviluppo del lavoro in modo da assicurare un'occupazione stabile e duratura – afferma il presidente di Adiconsum nazionale, Carlo De Masi, in una nota, ma occorrono - anche politiche di redistribuzione della ricchezza, di aiuto alle imprese e alle famiglie e di conversione dell'economia e degli stili di vita". Altrimenti, "è a repentaglio il patrimonio di coesione sociale del nostro Paese".

La proposta di Adiconsum: 1 euro in bolletta per le famiglie povere

Per questo come misure di sostegno ai quattro milioni di famiglie in povertà energetica, prosegue De Masi, "proponiamo la costituzione di un Fondo sociale attraverso una quota di solidarietà in bolletta di un 1 euro che potrebbe coprire interventi anche nel settore 'strategico' delle energie alternative rinnovabili".

(17/10/2017 - Marina Crisafi) Foto: 123rf.com
Le più lette:
» La responsabilità oggettiva
» Il reato di ricettazione
» Opposizione a decreto ingiuntivo: inammissibile per nullità della notifica via pec
» L'accollo
» Avvocati: prestazione sospesa se il cliente non paga
In evidenza oggi
Tari: come chiedere il rimborso dal 2014Tari: come chiedere il rimborso dal 2014
Cassazione: valida la querela implicitaCassazione: valida la querela implicita

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF