Secondo il sito The Ken l'app dovrebbe lanciare il servizio a partire dall'India
donna con in mano telefono e salvadanaio per pagare spese

di Redazione - Scambiare piccole somme di denaro con WhatsApp. Una possibilità che presto potrebbe diventare realtà, come riporta l'Ansa. In base a quanto anticipato dal sito indiano The Ken, l'app di messaggistica di proprietà di Faceook sembra abbia in programma il lancio di tale funzionalità in India entro i prossimi 6 mesi.

All'interno della piattaforma praticamente verrebbe incluso un sistema di pagamento proprietario, che consentirebbe agli oltre 200milioni di utenti indiani la possibilità di trasferire denaro tramite l'app. Ciò dovrebbe avvenire attraverso Upi (Unified Payments Interface), un sistema di pagamento bancario che consentirebbe agli iscritti di effettuare scambi di denaro con il semplice invio di un messaggio.

Ovviamente, non è da escludere che, in futuro, le transazioni economiche possano essere estese dall'India ad altri mercati. Già Facebook, del resto, ha introdotto, negli Stati Uniti, una funzione per scambiarsi denaro all'interno della chat di Messenger.

Ma non solo. Tra le altre novità, che interesseranno la globalità degli utenti, WhatsApp sta lavorando al rilascio di diverse funzioni, come quella di consentire la selezione e l'invio di più contatti contemporaneamente all'interno di una chat.

Vedi anche:
Whatsapp: gli aspetti legali che devi conoscere Whatsapp: raccolta di articoli e questioni legali
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: