Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Sesso in autostrada? 20mila euro di multa

Il caso capitato a due coniugi in zona Verbania beccati dai poliziotti sull'A26 sanzionati per atti osceni secondo il nuovo art. 527 del codice penale
Una vecchia automobile

di Marina Crisafi - Non hanno resistito alla passione e si sono appartati nella loro auto in un parcheggio sull'A26 in zona Verbania a una trentina di chilometri dalla loro casa. Ma il momento di passione, come raccontato da Laprealpina.it, è costato molto caro ai due coniugi, pizzicati, peraltro in pieno giorno dagli agenti della Polstrada di Romagnano Sesia, "avvinghiati e con pochi vestiti addosso" che non hanno potuto fare altro che sanzionarli con una multa da 10mila euro ciascuno.

In realtà i poliziotti hanno solo applicato la legge, perchè come previsto dalla recente operazione depenalizzazione (d.lgs. n. 8/2016), gli atti osceni previsti dall'art. 527 del codice penale non rappresentano più un reato (salvo che commessi all'interno o nelle immediate vicinanze di luoghi frequentati abitualmente da minori) ma la sanzione amministrativa rimane ed è anzi molto più salata (leggi: "Appartarsi in auto: fino a 30mila euro di multa").

Quanto ai due amanti focosi, che la prossima volta ci penseranno bene prima di lasciarsi andare all'aperto, possono consolarsi pensando che tutto sommato se la sono cavata con "poco", visto che la nuova norma prevede multe fino a 30mila euro, a testa!

(27/08/2016 - Marina Crisafi)
In evidenza oggi:
» Riforma prescrizione: tu cosa pensi? Partecipa al sondaggio
» Asili e case di riposo: in arrivo le telecamere
» Bruciare rami e sterpaglie è reato?
» Arriva il certificato di successione
» Inps: le somme pagate in più non vanno restituite

Newsletter f g+ t in Rss