Sei in: Home » Articoli

Verifica punti patente: come fare

Tramite Il portale dell'automobilista, l'App iPatente o un numero di telefono dedicato è possibile controllare sempre il proprio punteggio
Donna al telefono

di Valeria Zeppilli – Come noto, nel nostro ordinamento vige ormai da diverso tempo un sistema di patente a punti, che punisce gli automobilisti che commettono infrazioni con delle decurtazioni che, se si sommano, possono costringere anche a sostenere nuovamente l'esame di guida.

Come fare allora per verificare quanti punti abbiamo sulla nostra patente? Le strade percorribili sono tre.

Il portale dell'automobilista

Innanzitutto, è possibile registrarsi gratuitamente sul portale dell'automobilista, creato con il patrocinio del Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti.

La registrazione richiede l'inserimento di alcuni dati necessari per identificare correttamente il richiedente.

In particolare vengono richiesti il nome, il cognome e il codice fiscale.

Occorre inoltre inserire la propria data di nascita, l'indirizzo di residenza e il numero della patente.

Un ultimo dato richiesto è l'indirizzo e-mail, sul quale si riceverà la conferma di creazione dell'account.

Eseguita la registrazione, si potrà in pochi istanti verificare il saldo dei propri punti. Ma non solo: il portale dell'automobilista offre ai cittadini numerosi altri interessanti servizi relativi al mondo dei veicoli.

Verifica telefonica

Un altro modo, ancora più semplice, per verificare il numero di punti patente è quello di utilizzare il telefono.

Componendo il numero 848.872.872 è infatti possibile eseguire il controllo in pochi istanti.

Il servizio è disponibile sette giorni su sette al costo di una telefonata urbana.

Presa la linea, a rispondere è una voce registrata che chiede una serie di informazioni da fornire in maniera interattiva.

Bisognerà, infatti, digitare la data di nascita inserendo due cifre per il giorno, due cifre per il mese e quattro cifre per l'anno.

Fatta questa operazione, la voce richiede l'inserimento del numero della patente decurtato delle lettere e seguito dal tasto cancelletto (#).

A questo punto il gioco è fatto: la voce registrata comunica il saldo dei punti.

Si precisa, tuttavia, che il servizio di comunicazione telefonica dei punti patenti è utilizzabile solo da telefono fisso e non da cellulare.

App iPatente

I possessori di iPhone, iPad e iPod touch, infine, hanno un ulteriore strumento a loro disposizione: l'App iPatente, predisposta dalla Motorizzazione civile e scaricabile gratuitamente dall'App Store.

Con tale strumento è possibile tenere sempre sotto controllo il proprio punteggio, collegandosi ai contenuti presenti sul sito Il portale dell'automobilista. Di conseguenza, per utilizzarla è necessario essere prima registrati su tale sito.

Il collegamento con il portale fa sì che tale App offra anche numerosi altri servizi come quello di monitorare la scadenza del bollo e della revisione del proprio veicolo.

Valeria Zeppilli
Consulenza Legale
Laureata a pieni voti in giurisprudenza presso la Luiss 'Guido Carli' di Roma con una tesi in Diritto comunitario del lavoro. Attualmente svolge la professione di Avvocato ed è dottoranda di ricerca in Scienze giuridiche – Diritto del lavoro presso l'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti – Pescara
(23/05/2016 - Valeria Zeppilli)
In evidenza oggi:
» Registrare le conversazioni viola il diritto alla riservatezza
» Notifica cartella via pec: illegittima senza firma digitale
» Carabinieri, concorso per 2.000 posti
» Avvocati: il vademecum sulla privacy
» Pensioni: via la Fornero e tagli a quelle d'oro


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss