Sei in: Home » Articoli

Docsity guadagna la stima degli studenti di giurisprudenza

Nel noto social network i ragazzi si scambiano appunti, si confrontano e possono anche usufruire di ripetizioni online
studente sommerso dai libri

di Valeria Zeppilli - Le vacanze di Natale sono finite, le lezioni universitarie ricominciate e presto bisognerà fare i conti con i tanto temuti esami! Ma per i giovani studenti, riprendere a pieno ritmo può diventare più semplice grazie all'interessante servizio messo a punto da Docsity.com

Fondato da Riccardo Ocleppo a Torino nel 2011 con l'obiettivo di promuovere la condivisione di conoscenza tra studenti universitari, Docsity.com oggi ha guadagnato anche la stima degli studenti di giurisprudenza. 

A sorpresa scopriamo infatti che tra le materie principali trattate in Docsity.com ci sono proprio quelle del percorso di studi di giurisprudenza, ma il sito consente di spaziare tra le più svariate discipline abbracciando oltre 200 università. 

Nel socialnetwork i ragazzi possono caricare i loro appunti e scaricare quelli di altri utenti (con un archivio di oltre 540mila documenti). Possono inoltre confrontarsi tra di loro sulle più svariate tematiche e risolvere dubbi in vesta della preparazione degli esami. 

Per molte materie, inoltre, è possibile usufruire di un servizio di tutoring online, a cura di soggetti qualificati e certificati, 7 giorni su 7, per avere un supporto personalizzato ai propri studi

Il tutto ruota su un modello di business basato essenzialmente sulla condivisione, che si è rivelato una strategia vincente per una startup tutta italiana che ora ha attratto anche le attenzioni degli investitori stranieri. 


Valeria Zeppilli
Consulenza Legale
Laureata a pieni voti in giurisprudenza presso la Luiss 'Guido Carli' di Roma con una tesi in Diritto comunitario del lavoro. Attualmente svolge la professione di Avvocato ed è dottoranda di ricerca in Scienze giuridiche – Diritto del lavoro presso l'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti – Pescara
(10/01/2016 - Valeria Zeppilli)
In evidenza oggi:
» Conto corrente cointestato: può essere donazione indiretta
» Resto al Sud: 200mila euro da gennaio ai giovani
» Avvocati: ecco le nuove tariffe
» Quanti sono i tentativi di vendita nelle aste di beni immobili?
» Mantenimento figli: le linee guida del Cnf sulle spese ordinarie e straordinarie


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF