Sei in: Home » Articoli

Giustizia: adesione massiccia all'astenione dalle udienze proclamata dalle Cemere Penali

Si è registrata in tutta Italia un'adesione massiccia sciopero dei penalisti e, in certi casi, come a Milano, Roma, Napoli, Palermo, Venezia, Catania, Bari, l'adesione è stata totale. L'astensione dalle udienze è stata proclamata, per la giornata di oggi, dall'Unione delle Camere Penali Italiane per protestare contro il processo breve. Si tratta secondo i penalisti del "frutto avvelenato dell'anomalia nei rapporti fra politica e magistratura, e contro il mancato avvio delle riforme della giustizia, le uniche in grado di ristabilire equilibrio fra poteri e di risolvere i guasti del sistema". Nelle città in cui l'adesione è stata totale si sono comunque tenuti i processi contro i detenuti e quelli per i quali non è consentita l'astensione.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(11/01/2010 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF