Sei in: Home » Articoli

On-line il portale per l'accessibilità ai servizi delle pubbliche amministrazioni

Secondo quanto rende noto il governo, è on-line il sito dell'Osservatorio per l'accessibilità ai servizi delle P.A. promosso dal dipartimento per la digitalizzazione della pubblica amministrazione e l'innovazione tecnologica, realizzato dal Formez, il centro formazione studi che opera a livello nazionale per il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri (d.lgs.285/1999). La nuova iniziativa del Ministero per la pubblica amministrazione e l'innovazione ha la funzione di gestire le segnalazioni dei cittadini italiani, degli italiani all'estero, degli stranieri in Italia, delle persone con disabilità e anche dei soggetti esperti sulle difficoltà incontrate per accedere ai servizi erogati tramite i siti web della pubblica amministrazione, centrale e periferica.
A tale fine è stato previsto un forum che permetterà ai cittadini di interagire con le istituzioni, proponendo suggerimenti per migliorare i servizi e facendo presente problemi di accessibilità nella sezione “segnala”. Nel frattempo, l'utente interessato potrà monitorare lo stato della sua segnalazione nella sezione “elenco segnalazioni”: apparirà una faccina rossa imbronciata nel caso in cui il problema non sia ancora stato segnalato all'amministrazione competente e faccina gialla quando la segnalazione è allo studio dell'amministrazione competente e dell'Osservatorio. Infine apparirà una faccina verde sorridente che servirà ad indicare che il problema di accessibilità segnalato dall'utente è stato risolto. Il concetto fondamentale su cui si basa il sito è il cosiddetto “web partecipativo”: gli stessi utenti potranno, infatti, controllare l'effettiva corrispondenza dei siti web delle P.A. alla legge n.4 del 9 gennaio 2004. (“Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici”). Gli utenti troveranno una raccolta di soluzioni pratiche prodotte dalle pubbliche amministrazioni alla sezione “esempi e guide”. Per ulteriori informazioni visita il sito dell'Osservatorio, www.accessibile.gov.it.
(02/12/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» In arrivo gli sportelli di prossimità, dove non ci sono più i tribunali
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Fermo amministrativo: la giurisdizione
» Obbligare la moglie a discutere è reato
In evidenza oggi
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF