Sei in: Home » Articoli

Giustizia: 11 magistrati ogni 100 mila persone. I disagi in un video di ANM

In un video dell'Associazione Nazionale Magistrati dal titolo "senza giustizia" presentato nella Giornata nazionale dedicata al settore che vede riunite magistratura, avvocatura e personale amministrativo si denuncia che in Italia ogni 100 mila persone ci sono solo 11 magistrati e ben 290 avvocati. Il numero delle toghe è inferiore alla media Europea anche se il carico di lavoro in Italia è molto superiore a quello degli altri paesi. Alcuni dei maggistrati intervistati nel video hanno dichiarato di scrivere circa 700 sentenze l'anno e che per far questo lavorano anche durante i periodi festivi e portandosi il lavoro a casa. Il problema principale però è dato dalle condizioni di lavoro che considerano inaccetabili, senza misure di sicurezza, stanze e attrezzature adeguate. In uno dei racconti si cita come esempio il tribunale di Santa Maria Capua Vetere che è ospitato in un condominio e dove non c'e' un metal detector ne' un servizio di guardie giurate.
(17/05/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Addio ai voucher, arriva il lavoro breve e intermittente liberalizzato
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Caduta per la strada: quando si può parlare di insidia
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
» Asili nido: al via il bonus di mille euro
In evidenza oggi
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuitiAvvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF