Sei in: Home » Articoli

Prezzi: promosso sciopero del pane il 18 settembre dall'Intesa Consumatori

L'Intesa Conumatori (Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori) ha promosso uno sciopero del pane per il prossimo 18 settembre ed ha invitato tutti i cittadini ad aderire in massa. Le associazioni dei consumatori che hanno promosso l'iniziativa spiegano che la crisi economica Italiana ha assunto proporzioni allarmanti ed impoverisce sempre di piu' le famiglie. Per questo è necessaria una lotta dura ed una ferma presa di posizione con la partecipazione di tutti. "L'incessante escalation dei prezzi - spiegano le Associazioni - soprattutto per i principali generi alimentari, continua infatti ad impoverire e a stremare i cittadini [...]. Invitiamo fortemente ad aderire in massa allo sciopero del pane per manifestare i disagi causati dall'impennata dei rincari e il dissenso nei confronti delle istituzioni [...]. Ricordiamo quindi a tutti i cittadini di non acquistare pane nell'arco delle 24 ore del 18 settembre e li invitiamo a partecipare alle clamorose manifestazioni che avranno luogo nelle maggiori piazze italiane nello stesso giorno".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(26/08/2008 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Avvocati: la petizione contro la Cassa forense arriva nei tribunali
» Caduta sulle scale bagnate? Paga il condominio
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF