Sei in: Home » Articoli

La procedura disciplinare

Il D.P.R. 10 marzo 1957 n. 3 regolava minuziosamente la procedura disciplinare nel pubblico impiego, allora aplicabile anche agli operatori sanitari. Con l'abrogazione degli artt. 100 e ss. la procedura disciplinare trovò applicazione in numerose normative pubblicistiche e, nel contempo, nei diversi contratti collettivi di lavoro. Questa confusione di norme, a cui si aggiunsero vari decreti ministeriali e regolamenti ospedalieri (atti aziendali), hanno aggravato il clima di incertezza nell'ambito lavorativo. Quanto segue vuole essere una ricercata e interessante ricomposizione delle numerose fonti del diritto. Capace di ordinare l'istituto disciplinare, la procedura qui esposta si applica, erga omnes, al mondo sanitario.
La procedura disciplinare degli operatori sanitari - Mauro Di Fresco
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(19/12/2007 - www.laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le più lette:
» Pensioni pagate in più, l'Inps non può chiedere indietro i soldi
» Avvocati: al via la petizione contro la Cassa forense
» Il padre anziano può regalare il patrimonio agli amici anziché lasciarlo alle figlie
» Divorzio: le tre vie per dirsi addio
» Whatsapp può spiare le chat private: l'allarme degli esperti
In evidenza oggi.
Avvocati: al via la petizione contro la Cassa Forense
Parte da Catania la petizione contro i costi della Cassa Previdenza Forense
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF