Diritto amministrativo elettronico: IV Convegno Nazionale

Nelle giornate del 1 e 2 Luglio 2005 presso il Grand Hotel Baia Verde, Catania si terrą la quarta edizione del Convegno Nazionale sul Diritto Amministrativo Elettronico.
Il Convegno, ideato e diretto dallo Studio Legale Giurdanella (www.giurdanella.it), in collaborazione con la rivista giuridica "Diritto & Diritti" (www.diritto.it) e l'Istituto di Teoria e Tecniche dell'Informazione Giuridica del C.N.R. (www.ittig.cnr.it), anche quest?anno sarą supportato da prestigiosi centri universitari di ricerca che si occupano di informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie: il TIMAD, il CIRSFID, il Dip. di diritto pubblico dell?Universitą di Cagliari, Telejus. Sponsor dell?evento: Unisys, UTET e De Agostini.
Qui di seguito il programma definitivo, quest?anno in particolare dedicato al D.Lgs. 82/2005, recante Codice dell?Amministrazione Digitale.
Sarą presente ai lavori anche il Ministro per l?Innovazione e le Tecnologie ? che patrocina l?evento ? nella persona dell?avv. Enrico De Giovanni, Capo ufficio legislativo del MIT, che chiuderą i lavori con un intervento su gią previsti decreti correttivi del CAD.

Avv. Carmelo Giurdanella (direttore scientifico DAE)

Avv. Elio Guarnaccia (coordinamento DAE 2005)

- - - PROGRAMMA

venerdģ 1 Luglio

Ore 9,00
Registrazione partecipanti ed apertura dei lavori

INFORMATIZZAZIONE AMMINISTRATIVA TRA RICERCA GIURIDICA E PRASSI

prima sessione (ore 9,30 - 11,10)
Informatica giuridica e Pubblica Amministrazione: la ricerca e le sperimentazioni presiede Nicola Palazzolo (ITTIG, Firenze)

- Mario Ragona (ITTIG, Firenze) - Gli atti amministrativi nel Web semantico
- Fabio Bravo (Cirsfid, Bologna) - Il "servizio postale" per la P.A. digitale
- Pietro Mercatali (ITTIG, Firenze) - Metodologie e standard per il riconoscimento del linguaggio naturale negli atti amministrativi
- Monica Palmirani (Cirsfid, Bologna) - I provvedimenti del Garante per la protezione dei dati personali: una modellazione XML

coffee break

seconda sessione (ore 11,30 - 12,30)
E-Government e procedimenti amministrativi elettronici: le esperienze presiede Francesco Brugaletta (Tar Sicilia, Diritto & Diritti)

- Maurizio Consoli (Comune Catania) - Servizi on line nei Comuni. Il progetto EtnaWeb
- Vincenzo Cusumano (Regione Sicilia) - I flussi documentali nelle Regioni: l'esperienza siciliana
- Marco Amenta (Consip) - E-procurement ad oggetto informatico: ruolo e strumenti della Consip
- Rosaria Trizzino (TAR Valle d?Aosta) ? Giustizia Amministrativa ?digitale?: la scrivania elettronica del magistrato

terza sessione (ore 12,30 - 13,30)
Lavoro pubblico, informatica e telematica
presiede Bruno Caruso (TIMAD, Univ. Catania)

- Sergio Cosentino, Lucio Maggio (TIMAD, Univ. Catania) - LGS: un osservatorio telematico sulla giurisprudenza in materia di diritto del lavoro
- Domenico Trapanese (Univ. Catania) - Profili giuridici del telelavoro nella Pubblica Amministrazione
- Dino Barbarossa (Consorzio Sol.Co) - Il Telelavoro come risorsa per l'occupazione dei soggetti "deboli"

PAUSA

CODICE DELL'AMMINISTRAZIONE DIGITALE: NUOVI PRINCIPI, DIRITTI, STRUMENTI

quarta sessione (ore 16,00 - 17,50)
Gli istituti programmatici ed i nuovi principi contenuti nel D.Lgs. 82/2005 presiede Manlio Cammarata (InterLex)

- Ernesto Belisario (Foro di Bari) - La disponibilitą dei dati delle Pubbliche Amministrazioni
- Marina Pietrangelo (ITTIG, Firenze) - Il diritto all'uso delle tecnologie nei rapporti con la PA: luci ed ombre
- Ruggero Manenti (Giurdanella & Associati) - La privacy: il rapporto tra CAD e D.Lgs. n. 196/2003
- Giuseppe Caruso (Tar Calabria) - I procedimenti amministrativi telematici, dalla prassi al CAD

coffee break

quinta sessione (ore 18,10 - 20,00)
Gli strumenti di interazione tra PA e amministrati secondo il Codice dell'Amministrazione Digitale
presiede Carmelo Giurdanella (Giurdanella & Associati, Chairman DAE)

- Fabrizio Traina (Giurdanella & Associati) - Come cambia il quadro normativo in materia di firma digitale e documento informatico nella PA
- Angelo Giuseppe Orofino (Foro di Bari) - Le misure di conoscenza telematiche nell'impianto del Cad
- Daniele Marongiu (Univ. Cagliari) - La trasmissione del documento informatico: il ruolo della posta elettronica certificata
- Giuseppe Cammarota (Univ. Napoli ?l?Orientale?) - Servizi pubblici in rete: Organizzazione ed erogazione

------

Sabato 2 Luglio

ANALISI DEL RIASSETTO NORMATIVO IN MATERIA DI SOCIETA' DELL'INFORMAZIONE

sesta sessione (ore 9,30 - 11,15)
Il D.Lgs. 82/2005 tra democrazia e Costituzione presiede Rosa Maria Di Giorgi (ITTIG, Firenze)

- Agatino Cariola (Univ. Catania) - L'applicazione del CAD alla luce del Titolo V della Costituzione
- Emilio Castorina (Univ. Catania) - Gli artt. 73 e 76: il differimento dell'entrata in vigore ed i separati atti di indirizzo
- Paola Piras (Univ. Cagliari) - Organizzazione, tecnologie e "nuovi diritti"
- Manlio Cammarata (InterLex) - E-content e accesso: le libertą fondamentali nel CAD

settima sessione (ore 11,15 - 13,00)
Codice dell'Amministrazione Digitale: riflessioni de iure condendo presiede Giovanni Duni (Univ. Cagliari)
- Isabella D'Elia (ITTIG, Firenze) - Tecniche di normazione per il riassetto in materia di societą dell'informazione: spunti di riflessione
- Guido Scorza (Cirsfid, Bologna) - Documento informatico e processo
- Michele Corradino (Cons. Stato) - La qualitą delle regole dell'Amministrazione digitale - Enrico De Giovanni (Min. Innovaz. Tecnologie) - Gli emanandi decreti correttivi

Cocktail di saluto e arrivederci al DAE 2006

www.cesda.it/dae
Segui Roberto Cataldi su google+
(24/06/2005 - Carmelo Giurdanella) Lascia un commentoUltimi commentiCita nel tuo sitoSalva in PDF

Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus