Sei in: Home » Articoli

Ministero Giustizia: Decreto strumenti informatici per processo elettronico

Il Ministero della Giustizia ha fissato con un proprio decreto le regole tecnico-operative per l'uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile di cui all'art. 3, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica 13 febbraio 2001, n. 123. Segnaliamo all'attenzione gli articoli dedicati alla certificazione dei difensori ed all'accesso dei soggetti privati abilitati, alla gestione della posta elettronica ed al ruolo dei Consigli degli ordini degli avvocati. (Ministero della Giustizia, Decreto 14 ottobre 2004: Regole tecnico-operative per l'uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 novembre 2004, n.272).
Leggi il provvedimento su www.Filodiritto.com
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(26/11/2004 - www.filodiritto.com)
Le pių lette:
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Cassazione: non presentarsi all'udienza č remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Colpo di frusta: niente risarcimento senza TacColpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero creditiStalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF