Sei in: Home » Articoli

Spese di giustizia: istituiti i codici ufficio/ente

Con risoluzione 24 settembre 2004, n. 124 l'Agenzia delle entrate ha istituito i codici Ufficio/Ente per il versamento tramite modello "F 23" delle spese di giustizia prenotate a debito dalla Cancelleria della Corte Suprema di Cassazione. Infatti il D.P.R. 20 maggio 2002, n. 115, recante disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia, ha attribuito alle Commissioni Tributarie la gestione delle attività connesse alla riscossione delle spese di giustizia prenotate a debito dalla Cancelleria della Corte Suprema di Cassazione. Per ciascuna Commissione Tributaria viene istituito un codice Ufficio/Ente da esporre nel "campo 6" del modello di versamento "F 23".

(Agenzia delle entrate, Ris. 24/09/2004, n.124/E)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(01/10/2004 - www.leggiditalia.it)
Le più lette:
» Telecamere negli ospizi: approvata la prima legge regionale
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda?
» Reato per il praticante che si spaccia per avvocato
» Basta la diffida per interrompere l'usucapione?
In evidenza oggi.
Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
Lavoro: la pausa caffè non è reato
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF