Sei in: Home » Articoli

Violenza sulle donne. Il coraggio di una ventenne che trascina il suo aggressore per i capelli e lo conduce alla polizia

Mentre si trovava vicino a una fermata del treno un uomo le si era avvicinato per molestarla.
Una donna che fa un gesto per dire basta
Si chiama Pradnya, ed Ŕ solo una ragazza  indiana di vent'anni  che ha dimostrato per˛ di avere un coraggio encomiabile.

Mentre si trovava vicino a una fermata del treno un uomo le si era avvicinato per molestarla.

In un primo momento la donna aveva cercato di scansarsi ma poi era stata afferrata per un braccio e a quel punto, dopo qualche secondo di esitazione, la ragazza ha reagito  sferrando un bel colpo all'aggressore con la sua borsa per poi afferrarlo per i capelli e trascinarlo davanti alla polizia.

La giovane donna ha dovuto purtroppo constatare che nonostante la presenza di pi¨ di 50 persone, nessuna di loro avesse tentato di aiutarla. Ha pensato bene allora di fare a modo suo.

Inizialmente, secondo quanto racconta la ragazza ai giornali locali, la paura l'aveva immobilizzata. Dopo qualche secondo per˛ ha trovato il coraggio di reagire e colpire l'aggressore.

Pradnya racconta di aver trascinato l'uomo dalla polizia nonostante questi le avesse chiesto di lasciarlo andare. Ma lei non ha sentito ragioni  e l'uomo, un giovane di 25 anni, Ŕ stato arrestato ed Ŕ ora in attesa di un processo.

La donna ora lancia un appello a tutte le donne: " Non dobbiamo avere paura dei nostri aggressori" e "non dobbiamo restare nel silenzio".  Anzi occorre alzare la voce per dare a questa gente una lezione.


(22/03/2015 - N.R.)
Le pi¨ lette:
» I procedimenti in camera di consiglio
» ResponsabilitÓ medica: reato di omicidio per il sanitario che sbaglia il triage
» Riforma giudici di pace: da oggi in vigore
» Leva obbligatoria per 8 mesi: la proposta al Senato
» Studi legali: addio al chiuso per ferie
In evidenza oggi
Avvocati e professionisti: i versamenti sul conto corrente vanno giustificatiAvvocati e professionisti: i versamenti sul conto corrente vanno giustificati
Divorzio: il risparmio del marito sul mantenimento dei figli non giova all'ex moglieDivorzio: il risparmio del marito sul mantenimento dei figli non giova all'ex moglie
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF