Sei in: Home » Articoli

Risarcimento del danno da stress per "disastro ambientale"

La recente sentenza n. 2515/02 delle Sezioni Unite della Cassazione, ha sancito un principio di diritto innovativo stabilendo che, in caso di disastro ambientale colposo (art.449 c.p.), il danno morale di chi provi di aver subito un turbamento psichico (sofferenze e patemi d'animo) a causa dell'esposizione a sostanze inquinanti, è risarcibile anche se non vi è stata una lesione all'integrità psico - fisica (c.d. danno biologico). Con tale storica decisione, la Suprema Corte ha condannato la società che provocò la fuoriuscita della nube tossica a Seveso nel 1976, al risarcimento dei danni, in favore degli abitanti della zona, non solo per le malattie causate dall?avvelenamento, ma anche per il panico e l'ansia vissuti in questi anni.
(27/02/2002 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolo online e il calcolo manuale
» La domanda riconvenzionale nel giudizio ordinario
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Avvocati: cos'è e come funziona la card per girare in Europa
In evidenza oggi
Carta d'identità elettronica: al via da oggiCarta d'identità elettronica: al via da oggi
Contratti luce: se il consenso del cliente è "estorto" si torna al vecchio fornitoreContratti luce: se il consenso del cliente è "estorto" si torna al vecchio fornitore
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF