Sei in: Home » Articoli

In libreria: Commento al nuovo Regolamento di attuazione ed esecuzione del Codice dei contratti pubblici (a cura di Domenico Crocco)

contratti regolamento commento id10011
Il nuovo Regolamento sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (D.P.R. 5 ottobre solo, n. 207) costituisce, insieme al Codice, un testo fondamentale e di grande impatto pratico-operativo per l'intero settore degli appalti in Italia. Con il Regolamento si completa e si rinnova il quadro normativo degli appalti (lavori, ser¬vizi e forniture; settori ordinari e settori speciali; contratti eseguiti all'estero; servizi atti¬nenti l'architettura e l'ingegneria). Il Commento al nuovo Regolamento di attuazione ed esecuzione del Codice dei contratti pubblici è una guida autorevole per orientarsi in un sistema di norme complesso, che tutti (professionisti tecnici, legali e uffici della pubblica amministrazione) devono conoscere e applicare, e offre prime interpretazioni e analisi dei risvolti pratici derivanti dall'attua¬zione del Regolamento. I commenti sono curati da alcuni tra i migliori esperti, giuristi e tecnici detta pubblica amministrazione centrale, che hanno collaborato alla stesura del regolamento stesso e che forniscono prime risposte operative.
A cura di Domenico Crocco, Utet, marzo 2011, p. 504, euro 60,00
(15/04/2011 - Amedeo Pisanti)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
» Avvocati: cos'è e come funziona la card per girare in Europa
In evidenza oggi
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuitiAvvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF