Avvocatura

Avvocati attenzione: troppe ore seduti, in studio, davanti al computer, aumentano l'ansia

Secondo la ricerca di un'università australiana stare troppo seduti al lavoro, davanti al pc, fa aumentare gli stati ansiogeni
computer stupore

di Marina Crisafi – Che la vita sedentaria non faccia bene alla salute fisica è un fatto notorio ma che possa nuocere anche alla mente è una novità. A rivelarlo è una recente analisi, condotta da un gruppo di ricercatori del Centre for Physical Activity and Nutrition Research della Deakin University, in Australia, secondo la quale stare troppo seduti, al lavoro davanti al pc aumenta il rischio di soffrire di ansia.

Stando ai risultati dell'analisi, pubblicati sulla rivista Bmc Public Health, infatti, esiste un'associazione tra attività che comportano poco dispendio energetico, come stare seduti appunto, e il rischio di sviluppare forme ansiogene.

L'idea  di indagare sul legame tra l'ansia e la sedentarietà, come spiegato da Megan Teychenne, capo del gruppo di ricerca, è nata dall'osservazione che, negli ultimi anni, all'aumento degli stili di vita sedentari tipici della modernità è corrisposta una parallela crescita dei sintomi ansiosi.

Per capire se entrambi i fattori fossero collegati, gli studiosi australiani hanno effettuato nove tipi di analisi, relative ai diversi comportamenti sedentari, tra cui in primis lo stare seduti per motivi di lavoro, davanti al computer, ma anche per guardare la TV, per giocare i videogiochi oppure per l'uso dei mezzi pubblici.

I risultati, in tutti i casi, non hanno lasciato adito a dubbi evidenziando come i comportamenti sedentari in genere, e nello specifico lo stare seduti, fossero associati a un maggiore rischio di ansia.

Tuttavia, ancora non è detta l'ultima parola: la ricerca, infatti, come precisato dalla stessa Teychenne, ha dimostrato soltanto che esiste un'associazione positiva tra i due fattori, ma bisogna capire se è la sedentarietà che provoca l'ansia o, viceversa, se è questa a spingere verso la prima.

Perciò per confermare i risultati della review serviranno indagini più approfondite sul tema, peraltro, di vitale importanza, stando ai ricercatori, per disporre di strumenti e strategie in grado di prevenire e contrastare un fenomeno, estremamente dannoso per la salute.

Nell'attesa, chi non può evitare di stare troppo tempo seduto, per ragioni di lavoro, davanti a un computer, farà bene a procurarsi una seduta ergonomica, così perlomeno anche se correrà il rischio di veder aumentare la propria ansia, potrà farlo comodamente. 

(28/06/2015 - Marina Crisafi)
Le più lette:
» Il peggior cliente che l'avvocato possa mai sperare di avere…
» Avvocati di successo: le sei abilità necessarie
» Paga il danno da alienazione parentale la mamma che non fa vedere il figlio all'ex
» Le tasse del defunto le pagano gli eredi
» Risarcimento in libri per la baby squillo dei Parioli
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
bottone newsletter Icona Facebook Icona Rss Icona Google plus Icona twitter Icona linkedin
Print Friendly and PDF