Sei in: Home » Articoli

Ddl: Cinema, nuova soglia di divieto per il minori di anni 10

Un disegno di legge in materia di attività cinematografiche ed approvato il 30 luglio scorso dal Consiglio dei Ministri prevede una serie di novità tra cui l'inserimento di un'ulteriore soglia di divieto alla visione (in aggiuna a quelli già in essere per i minori di anni 14 e per i minori di anni 18). La nuova soglia è per i minori di anni 10 ed è stata introdotta con l'obiettivo di assicurare maggiori tutele alla sensibilità dei minori di età infantile e preadolescenziale. Allo stesso tempo viene ampliata la platea dei film la cui visiene altrimenti resterebbe limitata per i maggiori di anni 14. A questo provvedimento - si legg ein un comunicato di Palazzo Chigi - "ne seguirà un altro d’urgenza con cui provvedere al rinnovo per il triennio 2011-2013 delle misure di tax credit per garantire nuove e più moderne forme di finanziamento dell’attività cinematografica".
(05/08/2010 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Difesa affidata a più avvocati: diritto per ognuno ad intero onorario
» Atti giudiziari: da domani con F24
» Procedura penale: la guida completa con fac-simile
» Atti giudiziari: da domani con F24
» Assegno non trasferibile falso: non è più reato

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss