Sei in: Home » Articoli

Cassazione: motociclista non indossa il casco? Non serve contestazione immediata se vigili sono impegnati

moto id8458
Il motociclista che guida senza indossare il casco pu˛ essere multato anche se i vigili non hanno fatto la contestazione immediata. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione (sentenza n.11656/2010) specificando peraltro che l'art. 200 del codice della strada "prevede che la violazione sia immediatamente contestata al trasgressore quando possibile". Ci˛ significa che, secondo quanto chiarisce l'art. 384 del d.P.R. n. 495/92, non c'Ŕ bisogno di contestazione immediata nei casi di materiale impossibilitÓ ad effettuarla. Nel caso esaminato dalla Corte i vigili non avevano fermato il motociclista perchŔ in quelo momento erano impegnati in un'altra contestazione.
(15/05/2010 - Roberto Cataldi)
Le pi¨ lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» ResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
In evidenza oggi
Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderireAssicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF