Sei in: Home » Articoli

Convegno dell'Associazione Vittime della Strada - Lidu

L'Italia ha un obiettivo di priorità assoluta per dare effettivo valore ai principi della costituzione europea: approvare il disegno di legge per la modifica dell'art. 111 della Costituzione così come è stato proposto, senza emendarlo con limiti di legge. Rispetto agli altri paesi europei l'Italia è in gravissimo ritardo nell'attuazione della decisione quadro europea del 2001 per l'assistenza ed il sostegno delle vittime dei reati: è di massima urgenza giungere in tempi rapidi ad approvare i disegni di legge quadro per l'assistenza, il sostegno e la tutela delle vittime dei reati, ma con miglioramenti, senza creare discriminazioni tra vittime di reati dolosi e vittime di reati colposi.
Per il progresso della nostra civiltà, per garantire un più “giusto processo”, per la dignità umana della vittima dei reati, contro ogni indifferenza burocratica.
Leggi il programma
(16/02/2007 - Mario Pavone)
In evidenza oggi:
» Telemarketing: addio chiamate selvagge
» Biotestamento: è legge
» A che età si può andare in pensione: guida con tabelle semplificative
» Spese straordinarie per i figli: il vademecum
» Pignoramento del Tfr: cos'è e limiti


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF