Va collocato al passivo in via privilegiata ex art. 2751bis n. 1 c.c. il credito del lavoratore per il risarcimento del danno biologico e di quello morale conseguenti a malattia della cui insorgenza sia responsabile il datore di lavoro.
Nella decisione
Vedi anche:
Calcolo del danno biologico | Guida sul Danno Biologico | Articoli sul danno biologico
Condividi
Feedback

(06/12/2004 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Coronavirus: stop agli incontri tra padre e figlio residenti in comuni diversi
» Arriva il reddito d'emergenza