Sei in: Home » Articoli

Computer alle famiglie: nuovi incentivi

Entro un anno dall?entrata in vigore del progetto "Pc alle famiglie" i contribuenti residenti in Italia che abbiano un reddito complessivo, relativo all'anno 2002, non superiore a 15.000 euro, potranno usufruire dell?erogazione di un contributo di 200 euro sull'acquisto di un pc. Il contributo verrà corrisposto, direttamente presso uno qualsiasi dei rivenditori che aderiscono all'iniziativa, all'atto dell'acquisto di un pc purché comprendente almeno l'unità centrale e il disco rigido interno, il sistema operativo adatto ad ospitare software applicativi di produttività o gestionali e la predisposizione per l'accesso ad internet.
(09/09/2004 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Avvocati: entro il 31 ottobre contributi alla CassaAvvocati: entro il 31 ottobre contributi alla Cassa
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF