Sei in: Home » Articoli

Modificata la disciplina delle scuole per le professioni legali

Con D.M. 10 marzo 2004, n. 120 il Ministro dell'istruzione ha apportato alcune modifiche al D.M. 21 dicembre 1999, n. 537 che disciplina l'istituzione e l'organizzazione delle scuole di specializzazione per le professione legali. In particolare viene modificata la disciplina dell'esame di ammissione alla scuola, che verrà effettuato sulla base di cinquanta quesiti nelle materie di diritto civile, diritto penale, diritto amministrativo, diritto processuale civile e procedura penale, che verranno predisposti in tre elaborati distinti dalla Commissione di esperti nominata dal Ministro dell'istruzione di concerto con il Ministro della giustizia. Al momento delle prove un candidato sorteggerà l'elaborato che sarà oggetto di esame.

(Ministero dell'istruzione, dell'universit? e della ricerca, D.M. 10/03/2004, n.120, G.U. 07/05/2004, 106)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(17/05/2004 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Divorzio: via libera all'app per gestire i figli senza conflitti
» Sfratti: il termine di grazia
» Guida legale: La revoca della rinuncia all'eredità.
» Lavoro: da domani in vigore le nuove regole sulle visite fiscali
» Eredità: la ripartizione dei debiti tra gli eredi


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss