Sei in: Home » Articoli

Cassazione: va risarcita anche impossibilita' di fare sesso

Anche l'impossibilita' di fare sesso puo' ottenere un risarcimento. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione in una sua sentenza (la 12124) con la quale si e' occupata di un incidente stradale accaduto nel Veneto nel '98. In seguito allo schianto avvenuto per colpa di un'altra persona, il signore 'vittima' dell'incidente aveva subito lesioni tali da non poter piu' ''intrattenere rapporti sessuali'' con la moglie, E.G.. Il caso e' finito in Cassazione dove i giudici della Terza sezione civile hanno riconosciuto i danni ''non patrimoniali'' alla consorte che non poteva piu' fare sesso con il marito.
(14/09/2003 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» L'Agenzia delle entrate-riscossione cerca avvocati
» Il tempo necessario ad indossare gli indumenti da lavoro deve essere retribuito
» Le pensioni di invaliditā
» Le case all'asta rimarranno nel possesso del debitore fino alla vendita
» Le Sezioni Unite sugli interessi dei buoni fruttiferi postali
Newsletter f t in Rss