Sei in: Home » Articoli

Cassazione: va risarcita anche impossibilita' di fare sesso

Anche l'impossibilita' di fare sesso puo' ottenere un risarcimento. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione in una sua sentenza (la 12124) con la quale si e' occupata di un incidente stradale accaduto nel Veneto nel '98. In seguito allo schianto avvenuto per colpa di un'altra persona, il signore 'vittima' dell'incidente aveva subito lesioni tali da non poter piu' ''intrattenere rapporti sessuali'' con la moglie, E.G.. Il caso e' finito in Cassazione dove i giudici della Terza sezione civile hanno riconosciuto i danni ''non patrimoniali'' alla consorte che non poteva piu' fare sesso con il marito.
(14/09/2003 - Roberto Cataldi)
Le pi¨ lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» ResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
In evidenza oggi
Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderireAssicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF