Anf, sul portale Inps è stata pubblicata la procedura per presentare le domande di assegno al nucleo familiare per i lavoratori dipendenti del settore privato

Anf 2021, le novità

[Torna su]

Sul portale Inps è stata pubblicata la procedura per presentare le domande di assegno al nucleo familiare per i lavoratori dipendenti del settore privato, relativo al periodo valido dal 1° luglio 2021 al 30 giugno 2022. Ricordiamo che l'Anf è una prestazione economica erogata dall'istituto ai nuclei familiari di alcune categorie di lavoratori, dei titolari delle pensioni e delle prestazioni economiche previdenziali da lavoro dipendente e dei lavoratori assistiti dall'assicurazione contro la tubercolosi. Il riconoscimento e la determinazione dell'importo dell'assegno avvengono tenendo conto della tipologia del nucleo familiare, del numero dei componenti e del reddito complessivo del nucleo stesso. La prestazione è prevista in importi decrescenti per scaglioni crescenti di reddito e cessa in corrispondenza di soglie di esclusione diverse a seconda della tipologia familiare. Sono previsti importi e fasce reddituali più favorevoli per alcune tipologie di nuclei.

Anf 2021, importi maggiorati

[Torna su]

La procedura è partita con l'annuncio fatto da un messaggio dell'Istituto di previdenza che include le consuete tabelle di calcolo e rivalutazione annuale dei redditi. Previste per il 2021 alcune novità: in primis gli importi maggiorati, in relazione alle previsioni del dl 79/2021, che riconosce agli aventi diritto all'assegno per il nucleo familiare, per il semestre luglio-dicembre 2021, una maggiorazione di 37,5 euro per ciascun figlio, per i nuclei familiari fino a due figli, e di 55 euro per ciascun figlio, per i nuclei familiari di almeno tre figli. L'Inps, nel messaggio n. 2331 del 17 giugno 2021 (in allegato), ha fornito le tabelle di calcolo e le indicazioni sulla rivalutazione dei redditi e le maggiorazioni previste.

Anf 2021, come presentare la domanda

[Torna su]

Riguardo alla presentazione della domanda, i lavoratori dipendenti del settore privato possono inoltrare la domanda telematica di assegno per il nucleo familiare per il periodo valido dal 1° luglio 2021 al 30 giugno 2022, utilizzando la specifica procedura presente sul portale dell'Istituto. Rimangono le disposizioni relative alle modalità di presentazione della domanda attualmente valide e indicate nella circolare n. 45/2019, nonché i requisiti previsti dal decreto- legge n. 69/1988 al fine della definizione del diritto e della misura della prestazione familiare.

Scarica pdf messaggio Inps n. 2331/2021

In evidenza oggi: