Sei in: Home » Articoli

Totocalcio: al via le nuove regole

Condividi
Seguici

L'Agenzia delle dogane e dei monopoli illustra le nuove regole dello storico concorso sportivo del Totocalcio in attuazione della legge di bilancio 2019
schedina Totocalcio

di Redazione - Nuova stagione per il Totocalcio che riparte con montepremi più alto. A illustrare le nuove regole dello storico concorso sportivo è l'Agenzia delle dogane e monopoli in attuazione della legge di bilancio 2019.

Totocalcio e nuovi concorsi

In occasione dell'inizio del Campionato di calcio di serie A, dopo la pausa estiva, riprendono sia il Totocalcio che gli altri concorsi pronostici sportivi come "Il 9", il "Totogol" e la scommessa sportiva a totalizzatore "Big Match".

Con il prossimo concorso - il numero 22 - in programma tra il 24 e il 26 agosto 2019, in base all'art.1, comma 637, della legge 30 dicembre 2018, n.145, cambia la ripartizione della posta di gioco per tutti i concorsi e vengono apportate variazioni anche a Big Match.

Cosa cambia

La posta verrà così suddivisa:

a) percentuale destinata al montepremi: 75 per cento;

b) percentuale destinata al compenso del concessionario: 5 per cento;

c) percentuale destinata al punto vendita a titolo di aggio: 8 per cento;

d) percentuale destinata alla società Sport e salute Spa: 12 per cento.

Rispetto alla precedente normativa, per i concorsi pronostici "Totocalcio", "Il 9", "Totogol", spiega infine l'Adm, il montepremi aumenta dal 50 al 75 per cento della raccolta, mentre per la scommessa sportiva a totalizzatore "Big Match" la percentuale del montepremi passa dal 57 al 75 percento, con un sostanziale incremento delle risorse a disposizione dei giocatori.

(23/08/2019 - Redazione) Foto: sisal
In evidenza oggi:
» Investigazioni e sicurezza: congresso a Roma con crediti formativi per avvocati
» Risarcisce il padre la madre che impedisce gli incontri col figlio

Newsletter f t in Rss