Sei in: Home » Articoli

Fattura elettronica, c'è tempo fino al 31 ottobre

Condividi
Seguici

La modifica apportata dall'Agenzia delle Entrate ha lo scopo di andare incontro ai professionisti abilitati e alle associazioni di categoria degli imprenditori
fattura elettronica che viene fuori da computer

di Gabriella Lax - Cambia il calendario fiscale e vengono ampliati i termini per l'adesione al servizio di consultazione online delle fatture elettroniche.

Consultazione fattura elettronica fino al 31 ottobre

Ci pensa l'Agenzia delle entrate, con provvedimento n° 164664 del 30 maggio 2019 (in allegato), a estendere i termini per aderire al servizio di consultazione online delle fatture elettroniche.

La possibilità di aderire al servizio di consultazione online delle fatture elettroniche inizia il 1° luglio 2019 e si concluderà il prossimo il 31 ottobre 2019. Il precedente intervallo andava dal 31 maggio al 2 settembre: la decisione è stata presa per andare incontro ai professionisti abilitati e alle associazioni di categoria degli imprenditori, dopo le sollecitazioni indirizzate al Governo e all'amministrazione finanziaria, soprattutto in considerazione della necessità di coordinare le attività in maniera da rispettare le altre scadenze dello stesso periodo.

A mutare non saranno però solo i termini di adesione ma anche il termine per la temporanea memorizzazione e per la cancellazione del file xml: si passa da 30 a 60 giorni. Un periodo transitorio che inizierà a decorrere allo scadere della finestra temporale per l'adesione al servizio di consultazione online e che finirà il 31 dicembre 2019. L'adesione al servizio di consultazione online delle fatture elettroniche può avvenire anche tramite un intermediario appositamente delegato.

Scarica pdf Provvedimento Agenzia Entrate n. 164664/2019
(03/06/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Sanzionato l'avvocato che non mantiene i figli
» Educazione civica: legge in vigore dal 5 settembre
» La querela di falso
» La recidiva
» La particolare tenuit del fatto

Newsletter f t in Rss