Sei in: Home » Articoli

Come guadagnare dal web: l'evento a Cosenza

In programma per il 6 aprile una giornata di formazione organizzata da La legge per tutti e alla quale parteciperà anche Salvatore Aranzulla
uomo affari con soldi davanti a computer

di Redazione – Come guadagnare dal web? Come diventare primi sui motori di ricerca col proprio sito? Come aumentare la propria visibilità? Con queste domande (obiettivi ... speranze) si confronta ogni giorno una fetta di popolazione sempre più ampia, formata non soltanto da aziende, piccoli imprenditori e professionisti, ma anche da blogger o internauti improvvisati che usano il web per lavoro, per svago o per "arrotondare". A tutti è ormai chiaro che non basta essere bravi o pubblicare contenuti di qualità. La competizione infatti è molto alta e per riuscire a rendere forte un sito e portarlo in testa alle ricerche degli utenti, esistono delle precise regole e tecniche da seguire.

Essere primi sui motori di ricerca: l'evento a Cosenza

Per tutti coloro che hanno il desiderio di creare un sito e guadagnare dal web o migliorare la visibilità di un sito già esistente, imparando i principali segreti per farsi strada su internet, il portale di informazione giuridica "La legge per tutti", fondato e diretto dall'avvocato Angelo Greco, ha organizzato un corso di formazione, in programma a Cosenza per il prossimo 6 aprile.

Gli interventi in programma sono tantissimi e tra di essi c'è anche quello di Salvatore Aranzulla, il cui sito Aranzulla.it è uno dei leader sul web. Altri partner di eccezione sono Clickio, la società affiliata a Google per la pubblicità su internet, e Starbytes, una società esperta in creazione di contenuti, che regalerà ad ognuno dei partecipanti un coupon del valore di 100 euro, spendibile sui propri canali.

E allora, penna e agenda in mano:

  • luogo: Cosenza, cinema Garden
  • data: 6 aprile 2018
  • orario: a partire dalle ore 14:15

Per maggiori informazioni sull'evento clicca qui, per l'acquisto dei biglietti vai alla pagina dedicata

(02/02/2018 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Multa col cellulare in auto anche se non si parla
» Responsabilità medica: l'art. 590-sexies e l'intervento delle Sezioni Unite
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» Condominio: chi ha la pec paga le spese per la corrispondenza?
» Il diritto all'oblio nella recente pronuncia vittoriosa di Antonello Venditti c. Rai


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss