Sei in: Home » Articoli

Contribuenti.it e KRLS: accordo di riduzione onorario fino a 500 mila euro per difesa dei consumatori

“L'obiettivo finale – afferma Vittorio Carlomagno - è quello di riportare regole etiche nelle banche e all'interno delle istituzioni di governo dell'economia”. L'associazione Contribuenti.it ha sottoscritto un patto con la KRLS Network of Business Ethics, “il primo reale provvedimento a favore dei cittadini”. “Ad oggi - continua - abbiamo visto solo azioni di sostegno nei confronti delle banche e dei principali artefici del crac finanziario, ma non delle vittime”. Grazie a questo accordo, più di 1000 studi professionali di avvocati, commercialisti e notai della rete KRLS, applicheranno una riduzione del 30% dell'onorario, a favore di tutti i cittadini che intraprenderanno azioni legali per il risarcimento danni contro banche, autorità di vigilanza o semplicemente per avere consigli e pareri su come gestire situazioni del genere.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(20/10/2008 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF