Sei in: Home » Articoli

Taglio dei costi per le adozioni internazionali

La Commissione adozioni internazionali e i 63 enti italiani autorizzati hanno definito un taglio alle spese per le adozioni. D?ora in avanti adottare un minore straniero costerÓ molto meno: si andrÓ da un minimo di 3.800 euro fino a un massimo di 11.000 euro, escluse le spese di viaggio e di soggiorno all?estero. Un notevole risparmio se si considera che in molti casi il costo medio per un adozione si aggirava su cifre dai 13.000 euro sino a 25.000 euro SarÓ anche possibile per le coppie operare la scelta dell?ente sulla base dei costi e dei servizi che sarÓ in grado di offrire. Tra dieci giorni circa, saranno disponibili le tabelle definitive sui costi di ciascun ente, suddivise per costi italiani ed esteri e per servizi.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(11/01/2003 - Roberto Cataldi)
Le pi¨ lette:
» Avvocati: al via la petizione contro la Cassa forense
» Divorzio: le tre vie per dirsi addio
» Lavoro: statali, arriva la stretta su malattie e permessi
» Mantenimento: al via l'aiuto di Stato per l'assegno all'ex
» Unioni civili: partner come il coniuge, cambia il codice penale
In evidenza oggi.
Avvocati: al via la petizione contro la Cassa Forense
Parte da Catania la petizione contro i costi della Cassa Previdenza Forense
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF